Mattarella:ricostruire cultura sicurezza

Conte

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – Due anni fa, alle 11:36, crollava il Ponte Morandi, a Genova. Oggi si terranno numerose cerimonie per ricordare le vittime della tragedia. Ci sarà anche il premier Giuseppe Conte. Si inizia alle 9 con una cerimonia religiosa, poi quella privata organizzata dai familiari delle vittime. Nel pomeriggio sarà scoperta una targa con i 43 nomi. In serata, infine, tre fiaccolate in diverse zone della città. In una lettera al Secolo XIX, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha invitato a "sviluppare e ricostruire una affidabile cultura della sicurezza". Il premier Conte, intervistato da La Stampa, si è impegnato affinché una "tragedia del genere" non succeda mai più, ribadendo la vicinanza del governo alle famiglie delle vittime.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.