Maxi-intervento dei carabinieri contro gli ubriachi al volante

IN AZIONE ANCHE L’ELICOTTERO
Imponente operazione di controllo sull’intero territorio provinciale. I carabinieri della compagnia di Como, con l’ausilio di alcuni reparti speciali tra i quali il velivolo del Nucleo Elicotteri di Orio al Serio, i militari dell’Ispettorato del lavoro e il Nas di Milano hanno organizzato un maxi-intervento coordinato di sorveglianza, prevenzione e repressione proseguito ininterrottamente per 24 ore. Nella prima nottata di controlli, i carabinieri hanno denunciato tre automobilisti per guida in stato
di ebbrezza. In via Pasquale Paoli, un 33enne ha perso la patente: aveva un tasso alcolico doppio rispetto al limite consentito. Altri due automobilisti evidentemente ubriachi, invece, hanno rifiutato di sottoporsi all’alcoltest: per loro è scattato   il sequestro del mezzo.

Anna Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.