Cronaca

Mazzaferro, condanna confermata

Omicidio di Cabiate – Il 32enne calabrese è ritenuto responsabile della morte di Andrea Verna
Ribadita in Appello la sentenza che prevede vent’anni di carcere
I giudici della Corte d’Assise d’Appello di Milano hanno confermato la sentenza di condanna a vent’anni di carcere pronunciata in primo grado nei confronti di Tonino Mazzaferro. Il 32enne imprenditore nato a Siderno, in provincia di Reggio Calabria, ma residente a Cabiate, è imputato per l’omicidio di Andrea Verna, avvenuto nella notte tra il 23 e il 24 dicembre 2008 in via Dante, nel paese del Canturino.
Leggi l’articolo di Peverelli in CRONACA

12 gennaio 2011

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto