Mbappé può rinnovare col PSG, ma con la clausola

Contratto fuoriclasse francese scadrà nel 2022. Lo vuole il Real

(ANSA) – ROMA, 07 MAG – Kylian Mbappé, fuoriclasse del Paris Saint-Germain nato nel dicembre del 1998 e acquisisto dal Monaco per 180 milioni nell’estate 2018, il cui contratto scadrà nel 2022, potrebbe rinnovare a breve. L’obiettivo degli agenti dell’attaccante, vera rivelazione del Mondiale in Russia di due anni fa, è quello di favorirgli percorso per un possibile addio alla Ligue 1 e al club parigino. Come? Inserendo nel nuovo contratto del giocatore una clausola rescissoria che alcuni club – uno di questi è il Real Madrid – possono coprire in qualche modo. A riportare la notizia è il quotidiano spagnolo As. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.