Meci, è il weekend dell’edilizia a Lariofiere
Cronaca

Meci, è il weekend dell’edilizia a Lariofiere

Sono duecentocinquanta i marchi dell’edilizia rappresentati alla Meci di Erba, che ha aperto ieri e occuperà i padiglioni e l’area esterna di Lariofiere con le principali realtà del mondo del mattone. Quella di ieri alla Meci è stata la “Giornata del cemento” con la Holcim di Merone (il sito brianzolo festeggia quest’anno il suo 90°) assoluta protagonista. Si è parlato anche di rigenerazione urbana con le aree dismesse presentate dalle maggiori amministrazioni comunali delle province di Como e di Lecco. Nel pomeriggio è stato invece affrontato il tema degli affitti brevi, come business per valorizzare il patrimonio immobiliare. Presentato anche il nuovo Borsino immobiliare realizzato dalla Fimaa, la federazione degli agenti e dei mediatori, con tutte le quotazioni degli appartamenti e delle ville in provincia di Como.
Gli appuntamenti con la formazione proseguono anche nella giornata di oggi. Alle 12.30 è prevista la presentazione del nuovo portale del listino delle opere edili della Camera di Commercio di Como. La Meci è aperta oggi dalle 9 alle 19 e domani, giornata di chiusura della rassegna, dalle 9 alle 18. La mostra è organizzata dal Lariofiere con Ance Lombardia, Ance Como e Ance Lecco-Sondrio.

24 Marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto