Med: Di Maio, se l’Ue rinuncia vuoti potere colmati da altri

Il ministro ai Med Dialogues

(ANSA) – ROMA, 04 DIC – "In una più ampia prospettiva geopolitica, un Mediterraneo allargato più ordinato e meno polarizzato, frutto della cooperazione tra blocchi coesi di Paesi che appartengono alla regione, permette di tutelare al meglio le essenziali rotte mercantili che vi transitano. Soprattutto, riduce lo spazio d’azione per potenze esterne all’area. Se l’Ue rinuncia a farsene attore principale, i vuoti di potere che lasciamo saranno inesorabilmente colmati da altri". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio intervenendo ai Med Dialogues, organizzati dalla Farnesina e dall’Ispi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.