Mediaset: Cda non ammette al voto Simon

Confalonieri

(ANSA) – MILANO, 10 GEN – Il consiglio di amministrazione di Mediaset non ha ammesso al voto in assemblea la fiduciaria Simon, nella quale Vivendi ha ‘congelato’ quasi il 20% del capitale del Biscione dopo le decisioni dell’Agcom. Quindi anche per l’assise straordinaria per cambiare alcuni articoli dello statuto della costituenda holding olandese Mfe, si ripete la scelta del board di Mediaset, contestata dai francesi, basata sull’ipotesi che la scalata di Vivendi sia stata ‘illegale’. Il gruppo guidato da Vincent Bolloré, che secondo il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri "ha il solo obiettivo di distruggere valore e non permettere a un concorrente di crescere", ha preannunciato il voto contrario in assemblea.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.