Melania condanna assalto Congresso, violenza inaccettabile

'Delusa e scoraggiata'

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – La First Lady Melania Trump rompe il silenzio e condanna le violenze del 6 gennaio a Capitol Hill dicendosi "delusa e scoraggiata" da quanto accaduto. Lo si legge in un testo pubblicato dalla Casa Bianca. "Condanno assolutamente le violenze che si sono verificate nel Campidoglio della nostra nazione. La violenza non è mai accettabile", scrive. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.