Cronaca

Menaggio capitale del cuore femminile. A Villa Vigoni il gotha della cardiologia

«In undici anni abbiamo richiamato 3.300 esperti da tutta Italia»
Specialisti del cuore protagonisti domani e sabato a Menaggio per la Giornata Cardiologica Clinica New Trends 2012. Oltre 300 professionisti di tutta Italia convergeranno su Villa Vigoni per due giornate di aggiornamento scientifico, ma anche culturale e umanistico. Tema dell’anno sarà “Il cuore al femminile”.
L’evento è giunto all’undicesima edizione. La Giornata è stata organizzata con la collaborazione della Fondazione Irccs Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, dell’Università
degli Studi di Milano, della Società Sammarinese di Cardiologia e della Fondazione Italo Tedesca Centro Culturale Villa Vigoni.
«In undici anni abbiamo portato a Menaggio oltre 3.300 persone da tutta Italia – sottolinea Fabio Belluzzi, presidente dell’evento – È un risultato importante che ci spinge ad andare avanti. Si tratta di un congresso di alto profilo scientifico, un evento nazionale per il settore. Il programma di quest’anno è piaciuto anche a degli americani».
Accanto agli approfondimenti scientifici ci sarà spazio anche per momenti culturali, in particolare “Il cuore e la sua musica: Stradivari e i suoni del cuore”, con Matteo Fedeli, maestro di violino dell’Accademia Concertante degli Archi di Milano. Sotto i riflettori ci sarà in particolare il cuore al femminile. «Quello delle patologie della sfera femminile è un tema di grande e crescente interesse – sottolinea Belluzzi – È previsto ad esempio un approfondimento sul tema “Perché le donne vivono più degli uomini?”, ma anche su “Radioterapia: raggi al femminile” e sulla patologia vascolare nella donna. L’argomento è in continua evoluzione e tratteremo tutti gli aspetti medici e non. Come d’abitudine per l’evento, abbiamo invitato i relatori e moderatori a restare vicini alla pratica quotidiana e considerando la ricerca parte imprescindibile della medicina».
Nel comitato d’onore, tra i nomi di spicco compare tra gli altri Umberto Veronesi, responsabile dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, accanto a specialisti di Milano, Bari, Bologna e della Repubblica di San Marino, oltre al direttore generale dell’azienda ospedaliera Sant’Anna Marco Onofri.
«Non esistono barriere tra relatori, moderatori e congressisti – spiega il presidente – Il professionista è al centro della giornata e potrà confrontare il suo punto di vista in piena libertà con gli esperti».
«Esiste sintonia di intenti e confronto pacato, nell’idea che il benessere del paziente deve essere messo al primo posto nella pratica medica – aggiunge – e tra tutti i modi possibili per raggiungerlo è importante scegliere il meno fastidioso».
Relatori e partecipanti sono attesi a Menaggio domani. Sono previste due sessioni di lavoro, domani dalle 14 alle 20 e sabato dalle 8 alle 15.30. «Il Congresso Cardiologico Clinico è orientato sulle nuove tendenze cardiologiche – conclude Fabio Belluzzi – ma prende in considerazione anche altre patologie e tematiche sociali di prevenzione, gestione e cura. Fondamentale il rapporto tra ospedale e territorio. Al centro sarà il paziente nella sua interezza».

Anna Campaniello

Nella foto:
Villa Vigoni, a Loveno di Menaggio, sede del Centro italo-tedesco e di importanti convegni nazionali e internazionali
3 Mag 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto