Meningite, inchiesta su morte 19enne

Disposta autopsia su corpo della giovane

(ANSA) – BRESCIA, 4 DIC – La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta contro ignoti per omicidio colposo per la morte di Veronica Cadei, la 19enne studentessa di Villongo, in provincia di Berrgamo, morta martedì mattina agli Spedali Civili di Brescia stroncata da meningite di tipo C. Il pm Lorena Ghibaudo ha disposto autopsia sul corpo della giovane.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.