Mense ai privati: Scopelliti attacca ancora la giunta comunale

altLa querelle
Il consigliere comunale di Nuovo Centrodestra, Francesco Scopelliti, torna all’attacco sulla possibile esternalizzazione del servizio mensa per le scuole comunali. Proprio lui, peraltro, sollevò il caso in consiglio comunale lunedì scorso, denunciando la presunta intenzione della giunta di cedere a società private, tramite appalto, la preparazione e la distribuzione dei pasti.

Il vicesindaco, Silvio Magni, ha smentito qualsiasi decisione già assunta pur parlando di «ipotesi da valutare». «Ma io mi chiedo – ha attaccato ieri Scopelliti – come possa il centrosinistra affermare una cosa del genere con tanta tranquillità quando pochi anni fa, nel momento in cui fu la Ca’ d’Industria a esternalizzare la mensa, fece un polverone incredibile. Inoltre, Magni ha smentito il sindaco che aveva affermato di non sapere nulla di questa ipotesi, che esiste».

 

Nella foto:
Francesco Scopelliti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.