Mercoledì di passione: nuovo sciopero dei treni. Disagi per i pendolari tra le 9 e le 17

Un convoglio di Trenord

Mercoledì di passione. Nuovo sciopero dei treni, il giorno 21 marzo,  in Lombardia dopo l’agitazione dello scorso 8 marzo. L’Organizzazione sindacati autonomi e di base Or.S.A. Ferrovie ha proclamato 8 ore di sciopero, dalle 9.01 alle 16.59, per il personale di Trenord, la società che gestisce i collegamenti ferroviari a livello regionale.
Disagi in vista, dunque, per i numerosi pendolari comaschi che si muovono con i convogli di Trenord. Ai disservizi quotidiani, più volte lamentati dai comitati viaggiatori – ritardi, soppressioni di treni, qualità scadente delle carrozze – potrebbero aggiungersi oggi altri problemi.
L’organizzazione sindacale Or.S.A, che rappresenta in Italia molti macchinisti, ha indetto la giornata di astensione per protestare contro il comportamento di Trenord che, a detta del sindacato, «continua a elaborare i turni di lavoro prevedendo uno straordinario programmato, violando così il contratto nazionale». Secondo Or.S.A., «ad oggi mancano 150 macchinisti e 100 capitreno e le ore di straordinario superano ampiamente i limiti contrattuali».
Per quanto riguarda lo sciopero di domani, Trenord comunica che «durante l’agitazione il servizio regionale, suburbano, di lunga percorrenza e i collegamenti con l’aeroporto di Malpensa saranno passibili di ritardi, variazioni e/o cancellazioni». La società specifica che «autobus sostitutivi saranno istituiti solo per i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna-Malpensa e Malpensa-Bellinzona, in caso di corse cancellate». Le fasce orarie di garanzia, informa ancora Trenord, «non saranno coinvolte dallo sciopero». Viaggeranno dunque «i treni previsti da orario ufficiale in partenza entro le ore 9.01 e in arrivo a destinazione finale entro le ore 10». La circolazione in tempo reale dei treni può essere monitorata tramite l’app di Trenord.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.