Mesto tramonto del Calcio Como

Storia sportiva in frantumi – Intanto il presidente Di Bari annuncia l’ennesima conferenza stampa “per fare chiarezza”
Doppia mancata cessione e futuro ignoto: club mai così lontano dalla città
Il Calcio Como vive una stagione difficile. Dopo la doppia mancata cessione nel 2010 (nelle foto, da sinistra, i potenziali acquirenti Raffaele Ciuccariello e Abele Lanzanova) e l’incognita che riguarda il futuro, la società appare sempre più lontana dalla città. Intanto, il presidente Antonio Di Bari annuncia una conferenza stampa “per fare chiarezza”.
Leggi l’articolo di Moscardi in SPORT

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.