Mia sconfitta nel derby con Varese. Il weekend nero delle squadre canturine

Uno tra i peggiori fine settimana nella storia dello sport canturino con le sconfitte dei principali team della “città del mobile”. L’ultimo stop, in ordine di tempo, è stato quello della Mia Cantù, che ha perso in casa nel derby contro Varese: 72-85 il punteggio finale di quella che è stata una delle peggiori partite dei brianzoli in questa stagione. Una Mia Cantù che, a cinque turni dalla fine del campionato, ha sei punti di vantaggio sulle ultime due in classifica. Un buon margine nella corsa per la salvezza, anche se la certezza della serie A nella prossima stagione non è ancora matematica. E domenica prossima è in calendario una trasferta tutt’altro che abbordabile, visto che gli uomini di coach Carlo Recalcati saranno impegnati ad Avellino.

“Mi spiace immensamente per i nostri tifosi, che tenevano, come noi, in modo particolare a questa partita – ha detto alla fine Recalcati –  Abbiamo però giocato male, subendo la fisicità di Varese, che  ha messo in campo una grande intensità, a cui non siamo riusciti a rispondere con altrettanta aggressività. Dobbiamo essere realisti  e sapere che dobbiamo fare molto di più. Non è la volontà che manca, ma le qualità fisiche o tecniche. Non dobbiamo farci prendere dalla frustrazione, ma riconoscere con serenità i nostri punti deboli e lavorarci sopra durante la settimana”.

Un fine settimana nero per le squadre canturine, si diceva. L’UnipolSai Briantea di basket paralimpico  è uscita battuta dalla prima semifinale dei playoff per lo scudetto (QUI l’articolo). In trasferta è giunto lo stop con il Santo Stefano (51-48). Ora serve vincere con 4 punti di scarto nella gara di ritorno, che si disputa sabato prossimo a Seveso.

Male, decisamente male, la Pool Libertas di pallavolo (serie A2 maschile). I canturini hanno perso in casa per 3-1 con il Potenza Picena nella gara valida per la pool salvezza e ora saranno costretti a giocarsi la permanenza nella seconda categoria nazionale nello spareggio con il Brescia.  Prima sfida in casa degli avversari domenica prossima e ritorno a Pasqua al palasport Parini.

Articoli correlati