Michel, con Turchia usare approccio bastone e carota

Serve Conferenza multilaterale per risolvere tensioni

(ANSA) – BRUXELLES, 04 SET – Sulle relazioni tra l’Ue e la Turchia e per un allentamento delle tensioni nel Mediterraneo orientale, il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, vede con favore "l’approccio del bastone e della carota", lasciando sempre aperta la "strada del dialogo", da rafforzare con una "Conferenza multilaterale". Lo proporrà al prossimo vertice dei 27 leader a fine mese, che secondo i piani si terrà di persona. Ne ha parlato in un’intervista all’ANSA e ad altre cinque agenzie internazionali. "L’Unione ha strumenti economici e commerciali per migliorare le relazioni" con la Turchia, "ma gli stessi strumenti possono essere anche usati in modo diverso se non ci sentiamo rispettati. Ne parleremo al prossimo" vertice dei leader ue, "dove proporrò" anche "l’idea di una Conferenza multilaterale con tutti i Paesi che hanno delimitazioni marittime nell’area, con un possibile forte coinvolgimento dell’Ue", ha spiegato. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.