Migranti: 32 sbarcati sulle coste del sud Sardegna

Bloccati da Guardia di finanza e Carabinieri

(ANSA) – CAGLIARI, 24 SET – Proseguono senza sosta gli sbarchi di migranti nel sud Sardegna. Tra ieri notte e questa mattina sono complessivamente arrivati 32 stranieri. Il primo arrivo è delle 3 di notte a Porto Pino nel Comune di Sant’Anna Arresi: un barchino con a bordo 11 persone è stato intercettato dalla Guardia di finanza sulla rotta algerina. In mattina altri quattro migranti sono stati bloccati dai carabinieri mentre camminavano all’interno del poligono militare di Teulada. In tarda mattinata altri due sbarchi. Dieci sono stati bloccati appena approdati sulla spiaggia di Porto Pino, mentre un secondo barchino con a bordo sette migranti è stato intercettato da una motovedetta della Guardia di finanza. Tutti sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir dove rimarranno in quarantena per le norme legale al contrasto alla diffusione del Covid. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.