Migranti: 36 soccorsi a bordo di imbarcazioni nella Manica

Tentavano di raggiungere la Gran Bretagna

– LILLE, 06 FEB – I servizi di soccorso marittimo francese hanno tratto in salvo oggi 36 migranti su due imbarcazioni "in difficoltà" nel Passo di Calais mentre tentavano di attraversare la Manica per raggiungere la Gran Bretagna. Lo riferisce la Prefettura. I primi 13 migranti sono stati segnalati dal dipartimento che ha avvertito il centro regionale di sorveglianza e di salvataggio di Gris-Nez. Subito dopo, altre 23 persone sono state tratte in salvo dalla stessa pattuglia. I 36 naufraghi sono stati portati a Calais e consegnati alla polizia di frontiera. Le condizioni meteo sono attualmente favorevoli per le partenze, con mari eccezionalmente calmi per la stagione. Nel 2020 sono stati registrati più di 9.500 attraversamenti o tentativi di attraversare la Manica su imbarcazioni di fortuna, ovvero quattro volte di più rispetto al 2019, nonostante le correnti violente della Manica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.