Migranti: 54 persone sbarcate in Sardegna, anche una donna

Tutti sono stati trasferiti al centro di accoglienza di Monastir

(ANSA) – CAGLIARI, 31 LUG – Non si fermano gli sbarchi di migranti nelle coste del sud Sardegna. Durante la notte barchini con a bordo 21 persone sono stati intercettati mentre si avvicinavano alle cose della Sardegna dalla Guardia costiera. I migranti sono stati trasferiti al Porto Canale di Cagliari e sono stati affidati alla polizia. Saranno portati al centro di accoglienza di Monastir (Cagliari), dove rimarranno in quarantena, con loro anche i 13 bloccati dai carabinieri all’alba dopo che il loro barchino era approdato sulla spiaggia di Porto Pino, nel territorio di Sant’Anna Arresi. Dieci, tra i quali una donna, sono stati invece fermati mentre si allontanavano dalla spiaggia, altri tre invece erano al bar a fare colazione. Complessivamente nelle ultime 48 ore sono sbarcati in Sardegna 54 migranti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.