Migranti: Alan Phone, 110 in pericolo

Sarebbero fuggiti dalla Libia e in mare da oltre 30 ore

(ANSA) – ROMA, 14 MAR – "Questa notte siamo stati contattati da 110 persone in pericolo su un gommone nella zona SAR maltese. Ci hanno detto di essere fuggiti dalla Libia e di essere a mare da più di 30 ore. La barca si sta sgonfiando e hanno bisogno di immediato soccorso!". Lo fa sapere Alarm Phone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.