Migranti: Guardia costiera Tunisia ferma due partenze

Una settantina i fermati

(ANSA) – TUNISI, 13 SET – La Guardia costiera tunisina ha intercettato all’alba di ieri un peschereccio a 8 miglia da Djerba con a bordo 54 connazionali, tra cui due minori, intenzionati a raggiungere illegalmente le coste italiane. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno di Tunisi in un comunicato precisando che tutti i fermati sono stati denunciati all’autorità giudiziaria. In un’altra operazione, tra l’11 ed il 12 settembre scorso, la Guardia costiera ha fermato al largo di Sfax un peschereccio con 22 connazionali a bordo (di età compresa tra 18 e 47 anni) tra cui due ricercati per reati comuni. Anche in questo caso è scattata per tutti una denuncia alla magistratura, ha annunciato in una nota il ministero dell’Interno. (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.