Migranti: Papa, frontiere possono diventare ‘finestre’

Udienza ai partecipanti a progetto integrazione Lampedusa

(ANSA) – CITTA DEL VATICANO, 10 SET – "Le frontiere, da sempre considerate come barriere di divisione, possono invece diventare ‘finestre’, spazi di mutua conoscenza, di arricchimento reciproco, di comunione nella diversità; possono diventare luoghi in cui si sperimentano modelli per superare le difficoltà che i nuovi arrivi comportano per le comunità autoctone". Lo ha detto il Papa nell’udienza con i partecipanti al progetto con i migranti "Snapshots from the borders" che vede in prima linea Lampedusa. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.