Migranti, il vescovo di Como visita la parrocchia di Rebbio
Cronaca

Migranti, il vescovo di Como visita la parrocchia di Rebbio

Oscar Cantoni, vescovo di Como

I parrocchiani di Rebbio da settimane aspettavano questo momento. Un segno di vicinanza da parte della Diocesi di Como che fosse non solo lasciato alle parole, ma anche concreto, tangibile. E niente è più tangibile della presenza del vescovo sotto il campanile del popoloso quartiere della periferia cittadina. Come annunciato dai volantini parrocchiali e dalle parole dette domenica in chiesa, un po’ a sorpresa monsignor Oscar Cantoni giovedì sera sarà ospite della comunità finita al centro delle cronache locali e nazionali per aver aperto le proprie braccia ai migranti, ospitati in gran numero dal parroco, don Giusto Del Valle, all’interno dei locali dell’oratorio.
Un impegno molto cristiano, ma anche assai gravoso, che non poche polemiche aveva suscitato fra gli stessi fedeli. Mormorii che, anche se non in modo esplicito (o, meglio, messi nero su bianco), pare abbiano preso il volo per arrivare fino a essere uditi dai vertici della Diocesi.
Le domande si erano inseguite per settimane, e noi le traduciamo in due principali invocazioni d’aiuto: «Perché non arriva alcun vicario a dare una mano a don Giusto?». «Perché solo Rebbio si fa carico dell’ospitare in gran numero i migranti?».

I migranti la scorsa estate alla stazione di Como San Giovanni

La risposta potrebbe arrivare già giovedì sera, perché il vescovo di Como Oscar Cantoni sarà presente a Rebbio, tra i fedeli e accanto a don Giusto, per due diversi e importanti momenti.
Il primo, alle 20.30, per celebrare la messa nella chiesa di San Martino. Il secondo, subito dopo, nella sala dell’oratorio che da anni ospita i migranti. Qui, in un consiglio pastorale aperto ai parrocchiani, vi sarà anche il vescovo, e non occorre essere veggenti per intuire quale tema verrà trattato.
Sui contenuti è ovviamente impossibile scrivere, ma di certo la visita di Monsignor Oscar Cantoni nella parrocchia di Rebbio ha un significato profondo che merita di essere anticipato indipendentemente dalle parole che poi verranno dette in quel contesto.

25 Apr 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto