Mihajlovic: "Dobbiamo chiedere scusa e vergognarci"

Allenatore Bologna: "Dopo un 5-1 si sta zitti

(ANSA) – MILANO, 18 LUG – "E’ molto semplice: quando perdi 5-1 devi stare zitto, subire critiche, chiedere scusa ai tifosi, alla società, e vergognarsi. Io faccio questo, se i miei giocatori hanno briciola di dignità faranno lo stesso. Non sono arrabbiato, sono deluso". E’ duro il commento di Sinisa Mihajlovic dopo la disfatta del suo Bologna contro il Milan a San Siro. "Oggi si capiva che non era giornata. Eravamo troppo distratti. Noi dobbiamo fare le scelte per l’anno prossimo, dobbiamo vedere cosa vogliamo fare da grandi, se vogliamo salvarci a 10 giornate dalla fine o lottare per un posto in Europa – ha aggiunto l’allenatore, intervistato da Dazn -. Se vogliamo fare qualcosa di eccitante dobbiamo cambiare. Con la società quando ci incontreremo a fine campionato vedremo quello che dovremo fare". Potrebbe essere utile Ibrahimovic? "Non capisco la domanda, non si sente bene", ha glissato sorridendo Mihajlovic. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.