Milan cerca accordo con Ibra, in dubbio per raduno

Ancora manca intesa su rinnovo

(ANSA) – MILANO, 22 AGO – La trattativa fra il Milan e Zlatan Ibrahimovic per il rinnovo del contratto non si è ancora sbloccata. Per questo al momento è in dubbio la presenza del centravanti svedese al raduno di lunedì a Milanello, quando giocatori e staff saranno sottoposti ai tamponi per il coronavirus per poi cominciare gli allenamenti l’indomani, se non ci saranno problemi. L’obiettivo del Milan era raggiungere un’intesa entro questo fine settimana, in modo da mettere subito Ibrahimovic a disposizione di Stefano Pioli. L’attaccante, 39 anni a ottobre, non avrebbe però ancora risposto all’ultima proposta avanzata dal club, con cui ha giocato la seconda metà dell’ultima stagione. Secondo quanto filtra da Casa Milan, la trattativa va avanti e c’è la possibilità che serva qualche giorno in più per trovare l’accordo economico. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.