Milan: per il derby venduti già 25 mila ticket virtuali

Grande adesione a Derby together. L'incasso andrà in beneficenza

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – Quasi 25 mila biglietti virtuali del derby sono già stati venduti in circa 75 Paesi nel mondo: è il successo dell’iniziativa lanciata dal Milan che si chiama ‘Derby together’, attraverso la quale il club rossonero ha permesso ai propri tifosi di acquistare un tagliando ‘virtuale’ della super-sfida contro l’Inter di domenica alle 15. San Siro sarà a porte chiuse, ma gli appassionati rossoneri hanno fatto comunque sentire la propria vicinanza alla squadra e alla società, compiendo anche un gesto di solidarietà: l’incasso dei biglietti (prezzo simbolico di circa 10 euro), infatti, è destinato al progetto ‘Assist’ di Fondazione Milan, che sostiene le fasce più fragili colpite dall’impatto sociale ed economico in questi mesi di emergenza Covid. Tante le testimonianze di adesione sui social, storie che si intrecciano come quelle di tifosi che, dall’altra parte del mondo, per la prima volta si sentiranno un po’ a San Siro anche se solo virtualmente, o chi ha acquistato due biglietti, fianco a fianco, per ‘vedere’ la partita ancora una volta con un papà o un nonno che non c’è più. "Mi fate realizzare un sogno: portare insieme a San Siro per la prima volta mio figlio – il messaggio su Twitter di un tifoso – insieme a mio papà che non c’è più e a mio zio che da sempre è venuto con noi a San Siro. Almeno una volta potremo dire di aver tifato insieme". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.