Milano-Cortina: Novari, occasione unica ripartenza per Paese

Ad Comitato organizzatore: "Creare valore territoriale"

(ANSA) – ROMA, 19 NOV – "I Giochi 2026 sono un viaggio che inizierà sulle reti tv pubbliche nella primavera 2021 e ci accompagnerà nei prossimi cinque anni. Il 2020 è stato terrificante, il 2021 sarà difficile, dopodiché ci serve un trampolino. Dopo le difficoltà c’è sempre una ripartenza. I Giochi 2026 sono un’occasione unica per il Paese, nei successivi 20 non sono previste manifestazioni così importanti". Così Vincenzo Novari, ad del Comitato organizzatore di Milano-Cortina 2026, durante la videoconferenza per la presentazione del protocollo con la Rai. "Quando chiesi al ministro Spadafora se questa potesse essere un’opportunità, lui convenne che potesse essere una tema di un Paese. Un’opportunità e una vetrina unica – sottolinea -. Lo sport può rendere il mondo migliore, non solo dal punto di vista dell’inclusione, è dimostrato che l’aumento dell’attività fisica ha delle ripercussioni positive sulla sanità. Questo viaggio che noi presenteremo a braccetto con la Rai, e amplificheremo con la tv di Stato, parleremo pesantemente dei territori, valorizzandoli. Vogliamo creare valore per il sistema Paese". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.