Mille Miglia. Auto comasche alla “classica”

altDa domani
In attesa che sul Lario approdi il “Concorso d’Eleganza” di Villa d’Este, domani a Brescia prende il via un altro famoso evento riservato alle auto storiche, la “Mille Miglia”. Una gara di regolarità che si concluderà, sempre nella città della “Leonessa”, domenica, dopo aver toccato, tra le altre, Vicenza, Padova, San Marino, Ancona, Ascoli, l’Aquila, Roma, Siena, Bologna, Mantova, prima del rientro a Brescia.
Un evento a cui partecipano anche equipaggi comaschi.

Claudio Fusi e Giovanni Sala Frigerio (numero 54) prendono il via con una Salmson Gd 8 Gd Sport del 1929.

Francesco e Angelo Sonvico (numero 104) sono invece presenti con una Fiat 508 Cs Mm berlinetta costruita nel 1935.
Tra gli addetti ai lavori al seguito, anche il tecnico comasco Lorenzo Maspes, che farà assistenza a una Alfa Romeo 2000 Sportiva del 1954.

Nella foto:
La Mille Miglia nel 2013 a Brescia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.