Minacce antisemite, raid nazista online contro scrittrice

Durante presentazione volume Tagliacozzo

(ANSA) – TORINO, 12 GEN – La Procura di Torino indaga su quanto accaduto domenica scorsa durante la presentazione online del libro della giornalista Lia Tagliacozzo, ‘La generazione del Deserto’ organizzata dall’Istoreto e dal centro studi ebraici di Torino. Un raid sul canale della piattaforma zoom in cui sono stato insultati gli organizzatori con frasi razziste e antisemite: "Ebrei nei forni vi bruceremo tutti" "Sono tornati i nazisti", accompagnate dalla visione delle immagini di svastiche e di Hitler. L’episodio è stato denunciato sui social dalla figlia della scrittrice, Sara De Benedictis. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.