Minacciato da tre stranieri in viale Puecher: l’intervento della polizia

Polizia di Stato Giardini a Lago Tempio Voltiano

Mette in guardia tre immigrati che stavano facendo il bagno nel primo bacino del lago nella zona del Monumento ai Caduti, avvertendoli che la balneazione è vietata, ma viene insultato e minacciato, al punto dal dover chiedere l’intervento della polizia.
È accaduto in viale Puecher. Gli agenti delle volanti della Questura di Como hanno identificato tre somali. Due sono risultati regolari in Italia. Il terzo, già accusato per reati contro il patrimonio, era peraltro destinatario di un ordine del questore a lasciare il territorio nazionale e di un decreto di espulsione del prefetto.
Lo straniero è stato denunciato a piede libero per la violazione delle norme sull’Immigrazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.