Cronaca

“Miniartextil” in sofferenza sul fronte scuola

L’altra rassegna
(l.m.) La mostra internazionale d’arte tessile “Miniartextil”, che ha acceso i riflettori a Villa Olmo durante la primavera, nel periodo tradizionalmente dedicato alla “grande mostra”, chiuderà i battenti il 2 giugno a quota 7mila biglietti circa. Un risultato considerato buono dagli organizzatori anche se, come commenta Mimmo Totaro dell’associazione “Arte&Arte”, «si è un po’ sofferto sul fronte scolastico, dato che molti istituti, che già avevano partecipato alla nostra precedente esposizione di ottobre, hanno declinato l’invito». E adesso c’è la prospettiva incerta del 2015: il Comune pare abbia proposto a “Miniartextil” una sede alternativa e di anticipare di nuovo la mostra, stavolta al periodo gennaio-febbraio. Altri problemi su cui si discute riguarderebbero l’Expo e, in particolare, la possibilità di collocare “Miniartextil” nel carnet delle proposte di punta di Como per il prossimo anno.

Nella foto:
Mimmo Totaro
29 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto