“Miniartextil”, via al bando 2020

© | . Miniartextil. In foto l'installazione dell'artista Giapponese Kijonori Shimada..

La fiera di arte tessile comasca “Miniartextil” festeggia i suoi primi trenta anni di ininterrotta attività con una grande mostra celebrativa che aprirà il prossimo 26 settembre a Como e il nuovo bando per la sezione “mini” della stessa mostra. Nessun tema viene quest’anno proposto dagli organizzatori, per lasciare la massima libertà di espressione agli artisti. Sarà possibile partecipare entro l’11 aprile. A maggio si riunirà la Giuria nominata dall’associazione “Arte&Arte” che promuove la mostra e che avrà il compito di selezionare le 54 opere. Opere di grande e piccolo formato saranno esposte alla ex Chiesa di San Francesco ormai sede storica della kermesse, alla ex Chiesa di San Pietro in Atrio, al Palazzo del Broletto, alla Pinacoteca Civica e al Museo della Seta. Non mancheranno performance ed eventi collaterali, ma soprattutto due location di assoluto interesse e fascino che faranno da sfondo a eventi espositivi temporanei prestigiosissimi. Info su miniartextil.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.