Minneapolis: BlackOut,post anche Pelé, Bolt, Tyson e Lebron

Sempre più miti dello sport stanno aderendo a campagna social

(ANSA) – ROMA, 02 GIU – Dilagano sui social le adesioni al #BlackOut Tuesday per ricordare i fatti di Minneapolis e dire no a ogni forma di razzismo. Così ora anche Pelé, Usain Bolt, Mike Tyson, Evander Holyfield, LeBron James e Stephen Curry, tutti miti dello sport di ieri e di oggi, hanno aderito alla campagna, con post ‘monolocore’ in nero sui rispettivi account social. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.