Minneapolis: rabbia Jordan, ‘ne abbiamo abbastanza’

Mito basket

(ANSA) – ROMA, 31 MAG – "Mi sento molto rattristato ma anche decisamente arrabbiato, e sono con coloro che stanno protestando contro il razzismo insensato che c’è nel nostro paese nei confronti della gente di colore. Ma ora ne abbiamo avuto abbastanza". Michael Jordan, il mito del basket, affida a questo post su Twitter le proprie riflessioni sul caso Floyd. "Le nostre voci, tutte insieme, devono mettere pressione ai nostri leader affinché cambino le leggi – continua l’ex superstar dei Chicago Bulls -, oppure dobbiamo usare il nostro voto per provocare il cambiamento. Ognuno di noi deve essere parte della soluzione". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.