Minorenni umbri intossicati dall’alcol

14-16enni in coma etilico a Terni

(ANSA) – PERUGIA, 1 GEN – Diversi minorenni in ospedale, in Umbria, dopo avere bevuto troppo nella notte di Capodanno. Il pronto soccorso di Terni ha registrato sette intossicazioni da alcol che hanno interessato tre minorenni (di 14, 15 e 16 anni), un ragazzo appena diciottenne e tre adulti. Di questi, cinque erano in coma etilico: due minorenni e i tre adulti. L’ attività della centrale del 118 regionale – si è appreso – ha riguardato essenzialmente proprio questo fenomeno. Al pronto soccorso di Perugia i ricoveri per disturbi legati all’abuso di alcol hanno riguardato sei giovani, di età compresa tra i 16 e 32 anni. Le loro condizioni, riferiscono i sanitari, non sono gravi. Verranno trattenuti in osservazione per tutta la giornata nell’unità di degenza dello stesso pronto soccorso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.