“Miracolo” di Maccio, scettici all’attacco

Da tutta Italia il pellegrinaggio è ormai senza sosta. Ma il “Settimanale della Diocesi” rilancia le parole di prudenza del vescovo
Dopo le perplessità espresse dal Cicap, dura nota anche del “Telefono antiplagio”
Non vi sono soltanto fedeli, credenti e parrocchiani. Attorno al presunto altare miracoloso di Maccio si muovono con forza anche gli scettici. Dopo le perplessità espresse dal Cicap, la notissima associazione di controllo sui fenomeni paranormali, ora interviene anche il “Telefono antiplagio”. In una lettera inviata alla stampa, l’associazione di fatto smonta il fenomeno e lo riconduce a ragioni fisiche. Nel frattempo a Maccio arrivano ormai persone da tutta Italia.
Leggi l’articolo di Bambace in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.