“Missione paziente”, domani a Cernobbio il libro sull’elisoccorso

La piccola è stata trasportata in elicottero all'ospedale di Bergamo

 Domani alle ore 10.30, è in programma a Villa Bernasconi a Cernobbio (largo Campanini 2) la presentazione del libro “Missione Paziente – Nascita e sviluppo dell’Elisoccorso in Lombardia” (SUPER Edizioni – Pernice Editori S.r.l.), scritto dalle giornaliste Francesca Guido e Francesca Indraccolo. Il volume illustra le tappe più significative dell’evoluzione di questo tassello del sistema di emergenza-urgenza regionale e racconta, attraverso una ricca raccolta di immagini, gli aspetti organizzativi e le principali progettualità sviluppate nel corso degli anni: dall’utilizzo del verricello all’hovering, dal volo notturno all’implementazione delle tecnologie di ultima generazione che hanno consentito l’ampliamento delle tipologie di missione dopo il calare del sole e in luoghi impervi.
 
Prenotazione obbligatoria su www.comune.cernobbio.co.it. Al termine dell’incontro seguirà una dimostrazione di manovre “salva-vita” con gli operatori della Croce Rossa di Cernobbio in collaborazione con il 118 di Como e sarà possibile acquistare il volume. Il ricavato sarà destinato all’acquisto di materiali e attrezzature per Areu, l’Azienda regionale dell’emergenza-urgenza.
L’incontro, che sarà aperto da Mariangela Ferradini, vicesindaco del Comune di Cernobbio, sarà moderato dalle due autrici che dialogheranno con gli “addetti ai lavori”. Interverranno, infatti, Marco Paiella, direttore dell’Elisoccorso e del 118 Como, Manuel Giordana, pilota, comandante della Base dell’Elisoccorso di Como, Tita Gianola, operatore del Soccorso Alpino nella Base di Como, Sergio Dotti, presidente del Comitato Basso Lario – Croce Rossa Italiana, e Cesare Cardani, presidente della Fondazione Pro Elisoccorso – Servizio 118 onlus, associazione che ha promosso e sostenuto l’iniziativa editoriale.

“Missione Paziente” racconta, attraverso 15 capitoli, oltre trent’anni di attività del servizio lombardo. Sfogliando le pagine si può trovare inoltre una sezione dedicata alle modalità di impiego dell’elisoccorso nel trasporto dei pazienti affetti da Covid-19, in particolare della Base di Como. Completa il volume una scheda grafica contenente i modelli e i dati tecnici relativi di due dei modelli di elicotteri in linea in Lombardia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.