Mister Banchini dopo la vittoria con il Renate: «Una partita super, gestita al meglio». La dedica a Giorgio Bressani

Renate-Como 2-3 stagione 2020-2021 Calcio

Marco Banchini, allenatore del Como, non ha nascosto la sua soddisfazione al termine della gara vinta dagli azzurri per 3-2 sul campo del Renate. Una vittoria che il tecnico ha voluto dedicare a Giorgio Bressani, segretario della società lariana scomparso nello scorso mese di aprile.

 «Per noi è stata una partita super – ha commentato Banchini – Una bella partenza in questo campionato, ma rimaniamo con i piedi per terra: sappiamo che arriveranno anche i momenti difficili. Sicuramente questo successo ha dato un segnale importante dal punto di vista mentale».

 «Ho apprezzato l’atteggiamento dei miei giocatori – ha aggiunto il tecnico – Abbiamo avuto il giusto approccio e non ci siamo disuniti nei momenti difficili, anche quando siamo rimasti in dieci dopo l’espulsione di Manuel Cicconi. Nel secondo tempo siamo stati bravi e attenti a sfruttare gli spazi che ci siamo conquistati. Alla fine è giunta una vittoria meritatissima: questo è un gruppo unito che deve farsi forza con l’amarezza dello scorso anno, quando siamo rimasti fuori dai playoff. Una spinta che ci deve accompagnare per tutta la stagione. La partita è girata a nostro favore, ma abbiamo avuto il merito di creare questa condizione. Sono soddisfatto per la nostra gestione, anche sotto il profilo emotivo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.