Moda, parte da Como l’inno alle donne “morbide”

L’iniziativa –  Lo stilista lariano Lorenzo Riva sostiene la campagna contro i disturbi alimentari
Un abito decisamente particolare. Senza taglia. Disegnato in modo tale da adattarsi perfettamente alle curve delle donne che lo indosseranno. Siano esse delle top model oppure delle signore dalle forme più arrotondate e generose. A realizzarlo è lo stilista lariano di adozione  Lorenzo Riva. Chiaro e meritevole l’intento. Sostenere l’associazione “Donna Donna Onlus” che si batte da anni per sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi derivanti dai disturbi alimentari.
Leggi l’articolo di Barabesi in SPETTACOLI

Nella foto:
Nadia Accetti, fondatrice di “Donna Donna Onlus”, assieme allo stilista Lorenzo Riva

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.