Moldova: presidente uscente in testa ma verso ballottaggio

In risultati parziali la sfidante pro-occidente è alle calcagna

(ANSA-AFP) – CHISINAU, 01 NOV – Nelle elezioni presidenziali in Moldova, tenutesi oggi, il presidente uscente Igor Dodon, candidato pro-Mosca, si conferma in testa nei risultati parziali pervenuti in serata, si profila tuttavia un ballottaggio con la sfidante e candidata pro-occidente Maia Sandu che gli sta alle calcagna. Con il 46% dei voti scrutinati infatti, Dodon è al 36% di consensi mentre Sandu segue al 30%. Il secondo turno è previsto per il prossimo 15 novembre. (ANSA-AFP).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.