Molestò bimba su filobus, arrestato

Vittima una 12enne

(ANSA) – MILANO, 28 GEN – Ha ripetutamente palpeggiato una ragazzina di 12 anni a bordo di un filobus a Milano. Per questo, gli agenti della Squadra mobile hanno eseguito un’ordinanza cautelare ai domiciliari a carico di un salvadoregno di 41 anni per atti sessuali su minorenne. L’uomo, dopo delle indagini della Mobile, è stato identificato come la persona che il 28 ottobre aveva costretto una ragazzina di 12 anni a subire ripetuti e insistenti palpeggiamenti a bordo dell’autobus 91 tra viale Campania e piazzale Piola. L’episodio era stato denunciato dalla babysitter che era con la piccola lo stesso giorno e confermato dalla ragazzina in sede di audizione protetta. I poliziotti hanno avuto conferma dell’ accaduto anche grazie alle immagini riprese dalle telecamere installate a bordo del mezzo e fornite dall’Atm. Il salvadoregno è stato rintracciato e posto ai domiciliari. Sono in corso indagini della Polizia di Stato per verificare se l’arrestato è anche l’autore di altri fatti come questo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.