Molteni in maggioranza, è caos

Commissioni “congelate”
Mario Molteni entra in maggioranza. Ed è subito caos. La decisione del consigliere della lista “Per Como” di votare le linee programmatiche del sindaco ha provocato scompiglio.
Tecnicamente, Molteni è infatti entrato in maggioranza. Motivo per cui le designazioni delle commissioni consiliari, stabilite su base proporzionale tra chi governa e chi sta all’opposizione, devono essere riviste. «Stiamo facendo una verifica in tal senso – ammette il presidente del consiglio comunale, Franco
Fragolino – In passato non è mai accaduto che un consigliere di opposizione votasse a favore delle linee programmatiche».
In attesa della «verifica», condotta con la segreteria generale di Palazzo Cernezzi, le commissioni consiliari restano congelate. E, a oltre due mesi dalle elezioni, l’operatività del consiglio comunale è tuttora monca.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.