Sport

Momenti di gloria-La tradizione sulle rotelle

alt“Bentornata Adelia, regina d’Argentina”. Questo fu lo striscione che nell’autunno del 1997 accolse Adelia Marra al rientro in Italia. In Argentina, a Mar del Plata, la marianese aveva infatti vinto i 300 metri a cronometro col tempo di 29’’35, precedendo di un centesimo Valentina Belloni. È stata quella la prima di tre medaglie d’oro. La brianzola si è infatti ripetuta negli anni successivi. Nel ’98 in Spagna, a Pamplona, ha vinto il titolo di mezza maratona, nel ’99 a Santiago, in Cile

, è giunto il primo posto nella 15mila metri ad eliminazione su strada. Fatto curioso, quando ha appeso i pattini a rotelle al chiodo, Adelia Marra ha messo quelli per correre sul ghiaccio nella velocità, e ha anche partecipato alle Olimpiadi di Torino.
Adelia Marra si è inserita in una solida tradizione che riguarda il pattinaggio a rotelle. I suoi predecessori, negli anni ’50, sono stati Enrico Rossi (titolo mondiale di pattinaggio a rotelle sulla distanza dei 10mila metri nel 1953) e Giulio Fasana (oro mondiale ed europeo nel 1949).
In anni più recenti il testimone è stato raccolto, oltre che da Adelia Marra, da Fabio Francolini. Il canturino ha conquistato due primi posti iridati nel 2007 (a Calì, in Colombia, nei 10mila metri) e nel 2008 (in Spagna, nella staffetta 3mila metri).

Nella foto:
Adelia Marra nel 1997 con la maglia di campione del mondo
3 Mag 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto