Sport

Momenti di gloria-Valsecchi, un Mondiale Gp2 senza sbocco in F1

alt Automobilismo La gioia nel 2012, l’amarezza lo scorso anno
Il suo giorno da leone rimane – purtroppo – sabato 22 settembre 2012. Quel giorno Davide Valsecchi, pilota erbese della Scuderia del Lario, ha conquistato il titolo di campione del mondo Gp2, la categoria più importante a livello iridato dopo la Formula 1.
Un successo che è arrivato dopo il quarto posto ottenuto nella prima gara del Gran premio di Singapore. Un piazzamento che, unito al quinto del brasiliano Luiz Razia, ha dato matematicamente il successo in campionato all’erbese.
Valsecchi

è il secondo italiano a conquistare questo titolo: il primo era stato Giorgio Pantano nel 2008. Tra i predecessori di Davide c’erano grandi nomi dell’automobilismo. Nell’albo d’oro compaiono, infatti, fra gli altri, Lewis Hamilton, Romain Grosjean, Pastor Maldonado e Nico Rosberg.
Per Davide, poi, è stata gran festa al ritorno in Italia, con i tifosi del suo fan club, che lo hanno seguito ovunque, e poi con le istituzioni locali. Indimenticabile la serata organizzata a Lariofiere alla presenza delle autorità locali, di tanti appassionati e di un grande della F1 del passato come Arturio Merzario.
Una serata in cui, a dire il vero, era stato anticipato quello che sarebbe stato il futuro di Davide. Perché alla fine un po’ tutti dissero che per lui sarebbe stato difficile trovare un posto in Formula 1, in quello che sembrava lo sbocco naturale per la sua carriera.
E così è stato. Davide è stato infatti ingaggiato dalla Lotus come terzo pilota, ha svolto qualche test con la vettura di F1 dimostrando che con quel mezzo avrebbe potuto combinare qualcosa di buono.
Ma alla fine della stagione, quando c’è stata la possibilità di farlo correre, per un problema fisico al titolare Kimi Raikkonen, la Lotus gli ha preferito l’esperto Heikki Kovalainen. Una brutta botta per il comasco, profondamente deluso da questa scelta, che nel 2014 correrà con una Lamborghini Gallardo nel campionato Gt Open.

Nella foto:
Davide Valsecchi nel giorno del trionfo mondiale
3 Maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto