Momento d’oro. Basket Como superstar

alt

Basket donne. In serie B

Miglior difesa del campionato e nove vittorie nelle ultime dieci giornate è il biglietto da visita del Basket Como, la squadra del momento nel campionato di serie B femminile.
Una stagione importante per il team lariano che da neopromosso sta rivelandosi grande protagonista nella serie cadetta nonostante la tegola che gli è caduta addosso la settimana scorsa quando il giudice sportivo gli ha inflitto 4 punti di penalizzazione per il ritardo nei pagamenti dei premi Nas. Un provvedimento per

il quale il club ha inoltrato ricorso.
Nell’attesa, però, sul campo il Basket Como ha risposto come sa, andando a vincere anche lo scontro diretto in casa di una concorrente in chiave playoff come l’Usmate per 53-60. Una vittoria importante arrivata dopo una bella gara, coronata da una grande prova di squadra e impreziosita dalla prestazione super di Francesca Mistò (top scorer con 20 punti), il giovane talentino classe 1995 cresciuta nelle giovanili della Comense tanto da meritarsi l’esordio in A1. Di scuola nerostellata anche altre due colonne del Basket Como, la lunga Francesca Forgione, anche a Usmate decisiva, come il capitano di mille battaglie Mara Invernizzi.
Ora, dall’alto del suo secondo posto, la squadra comasca domenica prossima è attesa dalla prova verità, la sfida probabilmente più importante della stagione in casa della capolista Canegrate che, senza le penalizzazioni, sarebbe avanti di solo 2 punti. Vincere allungherebbe la serie utile delle lariane, ma soprattutto potrebbe riaprire la corsa alla prima posizione che vale la promozione diretta in serie A3. Altrimenti i playoff sono oramai a un passo, aspettando il verdetto del consiglio federale sulla penalizzazione.
Classifica di serie B a 7 gare dalla fine della regular season: Canegrate 32 punti; Como, Mariano, Usmate 26; Varese, Milano 24; Villasanta 20; Vittuone 18; Giussano, Pontevico 12; Cucciago, Qsa Milano, Busto 10; Cantù 8.

Nella foto:
Mara Invernizzi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.