Mondiali di ciclismo in Austria. Il comasco Fancellu punta a un ruolo da protagonista
Sport

Mondiali di ciclismo in Austria. Il comasco Fancellu punta a un ruolo da protagonista

Conto alla rovescia per Alessandro Fancellu: il 18enne di Binago, portacolori del Club Ciclistico Canturino domani sarà infatti in gara ai Mondiali di ciclismo di Innsbruck, in Austria, nella gara degli Juniores.
La prova in linea si disputa sulla distanza di 134 chilometri, con partenza alle 14.10.
La squadra azzurra schiera sei atleti. Oltre a Fancellu saranno al via Gabriele Benedetti, Marco Frigo, Andrea Piccolo, Samuele Rubino e Antonio Tiberi.
Fancellu arriva in buona condizioni di forma e con la “benedizione” del grande Gianni Motta, l’ex corridore che pochi giorni fa, ospite a Como, lo ha incontrato in una delle serate organizzate in vista dell’arrivo in città a Como del Giro di Lombardia che si disputa il 13 ottobre.
C’è peraltro un segnale incoraggiante in vista della gara di domani. Ieri, nella prova Juniores a cronometro, per l’Italia è arrivato il bronzo di Andrea Piccolo, corridore che in questa stagione ha spesso battagliato con il portacolori del Canturino, finendo anche alla sue spalle.
Non è un caso che domani mattina presto da Cantù parta un pullman con i dirigenti della società brianzola, capitanata dal presidente Paolo Frigerio, e tanti appassionati pronti a incoraggiare il 18enne atleta di Binago.
«Nel ciclismo, si sa, nulla è scontato – spiega il presidente Frigerio – ma non nascondiamo l’entusiasmo per questa avventura mondiale. Siamo pronti a partire per Innsbruck con la convinzione che Alessandro possa rivestire un ruolo da protagonista».
Fancellu è un passista-scalatore, che non ha un grande spunto nel finale, ma che in questa stagione ha saputo vincere gara con azioni di forza e fughe.
Caratteristiche che potrebbero essere adatte al circuito della città austriaca, definito tra i più difficili dei Mondiali in tempi recenti. Poi, come sempre, molto dipenderà dall’evoluzione della corsa e dalle strategie delle varie squadre.

 

26 Settembre 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto