Mondiali di “coastal rowing” Aisha Rocek in Portogallo

Canottaggio Aisha Rocek

Il canottaggio in mare, il cosiddetto “coastal rowing”, è una specialità che presto potrebbe entrare nel programma delle Olimpiadi. In questi giorni sono in corso in Portogallo i Mondiali Endurance. L’Italia ha deciso di schierare, oltre agli specialisti, tre canottieri reduci dalle Olimpiadi di Tokyo, con l’obiettivo di testare e prendere le misure a questo tipo di gare. La Federazione ha convocato a questo scopo la comasca Aisha Rocek (portacolori di Gruppo Carabinieri e Canottieri Lario). A Oeiras nel “doppio misto”. Aisha ha come compagno il più grande esperto italiano di “coastal rowing”, Simone Martini, un oro, due argenti e due bronzi nel singolo maschile ai Mondiali di endurance tra il 2013 e il 2019.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.