Mondiali Under 23 a Racice, lariani in prima linea

Canottaggio Under 23 2021

Da domani a domenica Racice (Repubblica Ceca), ospita i campionati del Mondo della categoria Under 23. In questo 2021 la manifestazione iridata torna dopo lo stop dello scorso anno per la pandemia, ripresentando di fatto le Nazioni campionesse in carica dai Mondiali 2019 di Sarasota, in America, mentre lo scorso anno a Duisburg, in Germania, si tennero comunque gli Europei di categoria, che videro l’Italia protagonista in quanto a risultati.
Nel gruppo azzurro che ha raggiunto la Repubblica Ceca anche una folta delegazione di esponenti comaschi. Rappresenteranno infatti le società del nostro lago Greta Parravicini, Nicolas Castelnovo e Ivan Galimberti (Canottieri Lario), Davide Comini, Arianna Passini (Moltrasio), Giovanni Borgonovo (Cernobbio) e Greta Martinelli (Tremezzina).
Sul bacino del Labe Arena di Racice scenderanno in acqua per l’Italia complessivamente 19 equipaggi: 11 maschili (7 Under 23 e 4 Pesi leggeri) e 8 femminili (4 Under 23 e 4 Pesi leggeri). All’evento iridato saranno in lizza circa ottocento atleti in rappresentanza di 55 nazioni.
Il programma dei cinque giorni di competizioni iridate prevede il via alle gare domani pomeriggio alle ore 15 con le prime batterie eliminatorie; giovedì, invece, a partire dalle 9.30 sono previste ancora batterie e la prima sessione di recuperi. Venerdì con partenza alle 9.30 ancora recuperi e quarti di finale e semifinali. Sabato si scatterà alle 9.30 con le prime prove di consolazione; si proseguirà dalle 11.05 con le semifinali. Dalle 14.30 spazio alle finali B e alle 9 finalissime che assegneranno i primi titoli. Domenica, infine, dalle 9.30 prima si disputeranno le finali B e dalle 10.45 le ultime finali.

Nella foto, dal sito canottaggio.org, le azzurre in allenamento

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.