Monumento al “re dei trenini”. Oggi l’inaugurazione a Sagnino

altAlle 10.30 la cerimonia

(p.an.) Como e il quartiere di Sagnino rendono il giusto tributo al “re dei trenini” elettrici. Oggi viene inaugurato alle 10.30 nel piazzale dell’ex fabbrica Rivarossi il monumento disegnato dall’architetto Paolo Albano per ricordare l’ingegnere Alessandro Rossi, fondatore del mito italiano del modellismo ferroviario. Rossi aveva fissato la sede della sua azienda

proprio a Sagnino. La fabbrica venne poi demolita per realizzare delle case e una piazza. E sarà proprio questa piazza, il luogo dove nacque la storia della Rivarossi, ad ospitare il monumento simbolo di un uomo che dedicò tutta la sua vita e passione a realizzare trenini in scala 1:87. L’iniziativa è stata promossa dal “Comitato Monumento ingegner Alessandro Rossi”, presieduto da Vittorio Mottola, assieme a ex dipendenti, associazioni, collezionisti, Protezione civile Rangers di Sagnino e parrocchia del quartiere.
In chiusura di manifestazione l’esibizione del cantautore comasco Simone Tomassini che presenterà il suo brano inedito dal titolo “I trenini”.

Nella foto:
Il monumento ad Alessandro Rossi, fondatore della Rivarossi, disegnato dall’architetto Paolo Albano

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.