Moody’s, rivede giudizi su 15 banche

A seguito deterioramento economia

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – L’agenzia di rating Moody’s ha tagliato l’outlook di 15 banche italiane a causa del deterioramento della situazione economica per l’emergenza coronavirus. In particolare Intesa Sanpaolo ha visto ridurre da stabile a negativo l’outlook sul long-term senior unsecured debt ratings mentre rimane confermato quello sul long-term deposit ratings. Confermati i ratings sul deposit e il senior debt. Confermato il rating ma passa da stabile a negativo l’outlook di Mediocredito Trentino-Alto Adige, di Credito Valtellinese, di Banco Bpm, di Bper, del Credito Emiliano, Mediobanca. Per Banca Monte dei Paschi di Siena l’outlook cambia da positivo a ‘in sviluppo’. I rating di Cassa Centrale, Banca Sella, Cassa Centrale Raiffesein, vengono messi sotto osservazione per un possibile downgrade.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.