Morikawa e Simpson le star del Sony Open

PGA Tour resta alle Hawaii. Smith insegue il bis

(ANSA) – ROMA, 13 GEN – Nuova tappa alle Hawaii per il PGA Tour di golf che, da Kapalua, si trasferisce ad Honolulu per il Sony Open (14-17 gennaio). Sul percorso del del Waialae Country Club il favorito al titolo è Collin Morikawa, campione Major e numero 5 mondiale. Con lui anche un altro giocatore americano, Webb Simpson (ottavo nel ranking). Difenderà il titolo Cameron Smith. L’australiano nel 2020 riuscì a festeggiare al play-off il primo titolo individuale sul circuito, superando al fotofinish lo statunitense Brendan Steele. Obiettivi importanti anche per Harris English. Reduce dal successo nel Sentry Tournament, primo torneo del 2021, il 31enne di Valdosta (Georgia, Usa) insegue il secondo exploit consecutivo anche che gli permetterebbe di scavalcare Dustin Johnson (re del ranking, assente per l’occasione) alla guida della classifica FedEx Cup. Alle Hawaii attesa pure per lo spagnolo Sergio Garcia e il cileno Joaquin Niemann. Ancora un caso di positività al Covid con il venezuelano Jhonattan Vegas, ora in isolamento, che non potrà essere della partita. Al suo posto ecco l’irlandese Seamus Power. L’evento metterà in palio un montepremi di 6.600.000 dollari. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.